Secondo quanto riferito, gli spinoff di Mortal Kombat sono in fase di sviluppo presso HBO Max

Secondo quanto riferito, la Warner Bros. sta 'sviluppando altri personaggi nell'universo di Mortal Kombat' per progetti non specificati presso HBO Max.

Secondo quanto riferito, gli spinoff di Mortal Kombat sono in fase di sviluppo presso HBO Max

Nuovi progetti ambientati nel Combattimento mortale Secondo quanto riferito, reboot Universe sono in lavorazione. Nel 2021, è difficile valutare con precisione quanto successo possa avere un'uscita cinematografica importante, una questione resa più difficile dalle uscite giornaliere. Per tutto l'anno, la Warner Bros. ha rilasciato uscite di successo HBO Max lo stesso giorno delle loro prime teatrali, e Combattimento mortale è diventato uno di quei film ad aprile.

Secondo Variety, i dirigenti dello studio della Warner Bros. affermano che le metriche di streaming su HBO Max sono state in linea con vendita biglietti . In altre parole, quando un film della Warner Bros. si comporta bene al botteghino, in genere ha ottenuto un numero elevato di spettatori con il suo streaming anche su HBO Max. Allo stesso modo, i film che non vanno così bene al cinema vengono lasciati per lo più non visti sul servizio di streaming. In ogni caso, lo studio prenderà in considerazione i numeri in streaming tanto quanto il bottino al botteghino per dare il via libera a progetti futuri.

Con tutto questo in mente, il regista Denis Villeneuve deve aspettare e vedere come è suo Duna il film lo fa quando uscirà prima che saprà con certezza se il sequel pianificato sta accadendo. Secondo quanto riferito, il suo accordo con HBO Max gli dà garanzie che il sequel accadrà fintanto che il film sarà accolto dagli abbonati HBO Max, anche se le vendite dei biglietti al botteghino saranno diminuite. Variety riporta anche che la Warner Bros. sta ancora sviluppando sequel di altri film che hanno avuto un'uscita ibrida.

Il rapporto nomina specificamente Combattimento mortale come uno di questi film, notando che lo studio sta 'sviluppando altri personaggi al suo interno Universo di Mortal Kombat .' Descrivere questi piani come incentrati su 'altri personaggi' sembrerebbe suggerire spin-off, forse per introdurre personaggi che non sono apparsi nel primo film, o per approfondire i retroscena di altri. Vale la pena notare che Joe Taslim dice di aver firmato per apparire in diversi film come Sub-Zero. Ci sono anche i preferiti dai fan come Kitana che i fan vogliono davvero vedere aggiunto a questo nuovo universo cinematografico.

Naturalmente, uno dei nomi più popolari che la gente vuole vedere è il prossimo Johnny Cage. Se Mortal Kombat 2 succede, sembra probabile che Johnny sarà incluso nel potenziale sequel, anche se il film successivo non è stato ancora annunciato ufficialmente. La superstar della WWE The Miz ha fatto pressioni per la parte , e ha persino ottenuto l'approvazione da Joel McHale, che doppia Johnny Cage nel recente film animato Combattimento mortale film.

'Eccezionale. Penso che sia perfetto', ha detto McHale di The Miz. 'Non sto scherzando. Penso che stia benissimo. Sembra la parte e ho interagito con lui un paio di volte ed è davvero carino. Penso che sia davvero bravo. L'ho visto in un paio di cose diverse ed ero tipo, 'Oh, quel ragazzo può farlo.' Non che stia facendo il casting, ma sì, penso che sarebbe perfetto. È decisamente fuori forma fisica e dovrebbe rimettersi in forma, ma, sai, piccole cose.'

Simon McQuoid ha diretto Combattimento mortale utilizzando una sceneggiatura di Greg Russo e Dave Callaham. È stato un grande successo per HBO Max ad aprile, fungendo da lancio di film di maggior successo fino ad oggi sullo streamer. Per chiunque se lo fosse perso, il film è tornato di recente su HBO Max. Questa notizia ci arriva da Varietà .